Dhruv Kapoor at Milano Fashion Week 2021

La settimana della moda italiana a Milano può diventare l’evento di riferimento per i designer internazionali che cercano di trovare i riflettori in tutto il mondo.

La settimana della moda di Milano è stata una piattaforma di lancio per molti designer e marchi in passato. Dhruv Kapoor, che è il designer indiano, presenterà la sua ultima collezione all’evento di quest’anno. Lo spettacolo dovrebbe attirare persone da tutto il mondo.

Dhruv Kapoor (nato il 20 settembre 1988) è uno stilista e imprenditore indiano con sede a Nuova Delhi. Coerentemente con il designer indiano Dhruv Kapoor, che è stato un appuntamento fisso dei calendari maschili e femminili nelle ultime stagioni, CNMI ha supportato in vista quel primo giorno, aiutando con campagne di reddito e contatti con i consumatori, oltre a produrre contenuti video per vetrine digitali.

“Nelle frasi di business, la visibilità è assolutamente estremamente buona. Riceviamo molte e-mail e richieste da tutta l’arena per la durata e la settimana della moda. Ci ha aiutato, anche nel corso della pandemia. Abbiamo avuto l’anno di prim’ordine nelle vendite chiudendo 12 mesi e questo sembra già ancora più elevato “, ha detto.

Kapoor è sicuramente uno dei tanti designer che sono stati supportati attraverso la moda della camera della moda, considera il braccio no profit dedicato al tutoraggio e al tutoraggio delle giovani abilità. all’inizio della pandemia, il digicam ha dedicato gran parte dei suoi sport a compensare il suo impatto sui produttori più giovani attraverso l’aumento della fascia di prezzo e la condivisione di comprensione e competenza attraverso webinar e colloqui.

Il meraviglioso effetto a catena su talenti più giovani deriva inoltre dalla dedizione alla settimana in stile quartiere attraverso marchi di biglietti a prezzo caldo in città. La squadra milanese sta marciando in modo compatto, con solo poche eccezioni occasionali, incluso di Versace, quale febbraio finale ha offerto fuori calendario; Moschino, che sta decampando alla settimana in stile newyorkese questo mese, e Gucci, che ha recentemente escluso la settimana della moda di Milano, ma di solito ospita eventi in tandem con esso.

La presenza di grandi nomi ha assolutamente aiutato la città italiana a preservare il suo fascino e creare un ecosistema all’interno del quale i designer più giovani possono sentirsi supportati. Negli ultimi anni, produttori giapponesi e cinesi sono decaduti a Milano. Sono costituiti dal finalista del premio LVMH 2021 Shutting Qiu e Anna Yang di Annakiki, che ha aperto i suoi uffici in città e coltivato le sue competenze innovative e la sua redditività aziendale contemporaneamente alla città.

Inoltre Hideaki Shikama, fondatore e stilista del marchio hip jump streetwear per bambini della Discordance, è tornato alla settimana della moda di Milano per 3 stagioni di fila con display digitali. Contemporaneamente a continuare a tenere spettacoli corporei nella sua Tokyo locale, la metropoli italiana gli ha ricevuto una maggiore visibilità e ha detto che sta pianificando di rivelare IRL a Milano una volta che i divieti di tour potrebbero essere revocati del tutto.

Dhruv Kapoor

Kapoor si è laureato presso l’Istituto Marangoni, Milano nel 2013 e si è trasferito a Nuova Delhi dopo un breve periodo presso la casa in stile italiano ETRO. In questi giorni ha ricevuto la moda India Fund 2015 a Delhi.

I suoi clienti famosi sono costituiti da Deepika Padukone, Ranveer Singh, Nargis Fakhri, Sonam Kapoor, Kajol, Sonakshi Sinha e Malaika Arora Khan.

Discutendo delle sue origini, ispirazioni e collezioni precedenti, il designer emergente mira a rompere con stereotipi maschili e femminili per trasportare verso un futuro empatico. sebbene la produzione sia stata colpita dalla pandemia, Kapoor rimane infettivamente costruttivo e lo traduce nei suoi progetti stravaganti.

Author

Hi, I'm Lisa: blogger and fashion stylist. I think you can create your own style that reflects who you are and makes feel great in the skin. Fashion is personal to each person's life as it transforms from day-to-day happenings into a reflection of their personality over time.

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments