Una buona routine per la cura della pelle è essenziale per tutti. Le routine di cura della pelle possono essere semplici o complicate come vuoi farle, ma è importante che siano adattate alle tue esigenze e al tuo stile di vita. Questo post sul blog ti aiuterà a iniziare con le basi di una routine di cura della pelle e ti darà alcuni consigli su come costruirne uno che funzioni per te!

Che cos’è una buona routine per la cura della pelle?

La pelle di tutti è diversa, quindi è importante trovare i prodotti giusti che funzionano per te! Una routine di base per la cura della pelle ha tre passaggi essenziali, detergente, lozione tonificante o nebbia d’acqua, quindi siero (opzionale) dopo idratazione. Puoi sempre aggiungere altro se hai altre esigenze come l’assistenza anti-invecchiamento o il controllo delle imperfezioni, ma queste sono le basi di qualsiasi grande piano di cura della pelle! Se la tua pelle non risponde bene a determinati ingredienti, non aver paura di cambiare le cose, una buona cura della pelle riguarda prove ed errori.

Come costruire una routine per la cura della pelle?

-Una volta che hai la tua routine di base, è tempo di basarti su quello! Puoi aggiungere cose come la crema per gli occhi, le maschere o la protezione solare quotidiana se la tua pelle ne ha bisogno. Prova a iniziare con le basi, quindi aggiungi un passaggio alla volta poiché alcuni ingredienti possono causare irritazione. Se sei nervoso per provare nuovi prodotti, prova a chiedere campioni ad amici fidati che usano prodotti simili ai tuoi in modo da sapere che saranno abbastanza delicati sulla tua pelle ma anche utili per sbarazzarsi di acne o scolorimento.

-Tutti dovrebbero purificarsi il viso prima di andare a letto ogni sera usando acqua calda e un detergente delicato progettato specificamente per i tipi di pelle grassa o secca (potrebbe essere necessario un detergente esfoliante se si ha la pelle soggetta all’acne).

-Toning è un passo che viene spesso trascurato ma può davvero far sentire il tuo viso pulito e rinfrescato, soprattutto dopo aver truccato tutto il giorno. Prova a utilizzare il prodotto tonificante con batuffoli di cotone per scorrere su tutto il viso prima di idratare.

-La buona crema per gli occhi non è solo per le donne anziane che vogliono evitare i piedi di corvo! L’uso di un under-eyes anti-invecchiamento aiuterà a illuminare le occhiaie e ridurre il gonfiore intorno agli occhi, il che ti fa sembrare più sveglio anche nei giorni in cui la mancanza di sonno ha avuto il meglio di te.

-I serumi sono formule concentrate progettate per affrontare problemi specifici come rughe o iperpigmentazione, quindi devono essere applicate per ultime oltre a un siero di trattamento contenente ingredienti come retinolo o vitamina C

-L’uso di una crema idratante con SPF non è solo importante per proteggere la pelle dal sole, ma ti offre anche un modo semplice per proteggere dai radicali liberi che sono elementi che danneggiano il collagene e contribuiscono all’invecchiamento.

Perché dovrei preoccuparmi della cura della pelle?

– “L’invecchiamento non è qualcosa su cui abbiamo alcun controllo, ma come la nostra pelle invecchia dipende sicuramente da noi.”

-Secondo Livvy Skin Care, una delle domande più comuni nella cura della pelle oggi sembra essere “come posso tornare indietro nel tempo?”Con così tanti prodotti anti-invecchiamento sul mercato, non c’è da meravigliarsi che le donne di tutto il mondo vogliano una pelle dall’aspetto più giovane. Sfortunatamente, non è una domanda facile a cui rispondere. Non esiste un prodotto in grado di tornare indietro nel tempo, ma ci sono molte opzioni per i trattamenti anti-invecchiamento.

-Conoscere il tipo di pelle e le condizioni che si sta cercando di affrontare è un buon punto di partenza quando si sviluppa un’efficace routine di cura della pelle. Una volta stabilito ciò, ci sono altri passaggi di base che dovrebbero essere inclusi nel regime quotidiano di ogni donna. Questi includono pulizia, tonificazione, applicazione della crema per gli occhi, trattamento con sieri, idratazione e protezione con crema solare.

-Sebbene ogni passaggio possa sembrare un buon senso, vale la pena ripetere che prima di iniziare qualsiasi nuovo regime di cura della pelle o piano di trattamento è importante consultare un dermatologo o un estetista autorizzato che può guidarti attraverso quali prodotti funzionano meglio per esigenze specifiche come l’acne o il danno solare. Lo sviluppo di sane abitudini di lavaggio del viso mattina e sera, seguito dall’applicazione di una crema idratante, una crema solare e un prodotto di trattamento, fornirà i migliori risultati nel tempo.

-Assicurati di visitare un dermatologo almeno una volta all’anno per un controllo approfondito della cura della pelle. Questo può aiutare a cogliere qualsiasi potenziale problema all’inizio quando sono più curabili. Se hai dubbi su cicatrici da acne, perdita di collagene o danni da sole, assicurati di menzionarlo al tuo dermatologo durante il tuo prossimo appuntamento. Prima vengono affrontati questi problemi; più è probabile che saranno in grado di risolverli con effetti collaterali minimi come arrossamento o scolorimento della pelle che spesso accompagnano trattamenti correttivi come il laser resurfacing o le bucce chimiche.

“Come faccio a costruire il mio regime di cura della pelle?”

È una delle domande più comuni che ricevo dai pazienti che vedo nella mia pratica.

I prodotti per la cura della pelle a casa possono essere un ottimo modo per iniziare a prendere il controllo della propria pelle e della propria routine di bellezza, ma prima di uscire e comprare ogni sorta di creme diverse, detergenti, e lozioni è importante capire cosa fa ogni prodotto per il tuo viso in modo da sapere quali sono giusti per le tue esigenze specifiche.

Pulizia

Pulizia

Il primo passo nella costruzione di qualsiasi regime di cura della pelle è la pulizia. La pulizia rimuove lo sporco, il trucco e l’olio in eccesso dalla superficie dell’epidermide (lo strato superiore del derma). Per purificare correttamente il viso è meglio utilizzare un detergente delicato senza sapone come il detergente viso giornaliero Cetaphil o la crema esfoliante delicata Dove.

Tonificazione

Tonificazione

La pulizia è importante, ma non dovrebbe essere l’unico passo nel tuo regime di cura della pelle. I toner sono una parte essenziale di qualsiasi routine di pulizia del viso in quanto aiutano a bilanciare e ripristinare un livello di pH adeguato sulla pelle, rimuovendo anche le cellule morte della pelle che i detergenti potrebbero aver perso durante la loro prima scansione sul viso. Ci sono molti toner sul mercato, con alcuni senza alcool come Caudalie Instant Detox Mask, comunque, se preferisci qualcosa di più conveniente prova l’aceto di mele che può essere trovato per meno di $ 20 nella maggior parte dei supermercati locali (durerà a lungo perché tutto ciò di cui hai bisogno è mezza tazza diluita in otto once di acqua). Se si utilizza ACV, assicurarsi di metterlo in un flacone spray di plastica e lasciarlo riposare per 24 ore prima dell’uso.

Il nostro regime di cura della pelle consiste nel tonificare, il che è molto importante anche se non stai truccando poiché rimuovere tutto lo sporco dal tuo viso dovrebbe essere il primo passo determinando con un detergente o un dispositivo di rimozione a base di olio. Il toner equilibra i livelli di pH e aiuta a preparare la pelle a idratare, aiutando anche a rimuovere le cellule morte che altrimenti bloccheranno l’umidità dall’approfondimento dei pori dove possono causare rotture dell’acne. Ci sono molti buoni marchi sul mercato, ma alcune ottime opzioni, tuttavia qualcosa di più conveniente come l’aceto di mele (sembra vino bianco) può funzionare bene anche solo diluire con acqua.

Crema per gli occhi

Crema per gli occhi

La crema per gli occhi è importante anche per le ragazze che si truccano perché aiuta a sbuffare la pelle e riduce le occhiaie. Questi sono due principali segni di affaticamento, quindi se non dormi abbastanza, la crema per gli occhi può aiutarti a mantenere il tuo aspetto giovane senza un lifting I sieri che contengono vitamina C o retinolo daranno i tuoi migliori risultati se combinati con una crema idratante mentre lavorano bene insieme per trattare le linee sottili, rughe, cicatrici da acne, danno solare, eccetera. Molte persone non hanno tempo nella loro routine mattutina per usare entrambi, ma alcuni dermatologi raccomandano di iniziare con il siero prima di qualsiasi altra cosa come il toner a causa della sua forza, anche se altri pensano che la vitamina C dovrebbe essere usata di notte.

Idratante

Idratante

L’idratazione è un altro passo di cui molte donne non vedono l’importanza, ma può impedire alla pelle di produrre troppo olio, il che peggiora ulteriormente l’acne. È anche importante utilizzare una crema idratante con protezione solare perché l’applicazione di SPF solo a giorni alterni (come fanno alcune persone) non è sufficiente quando sei fuori al sole tutto il giorno.

Qui concludiamo che la routine di cura della pelle dovrebbe sempre includere la protezione solare. È il modo migliore per prevenire l’invecchiamento e mantiene anche il tuo viso sano.

 

 

Author

Hi, I'm Lisa: blogger and fashion stylist. I think you can create your own style that reflects who you are and makes feel great in the skin. Fashion is personal to each person's life as it transforms from day-to-day happenings into a reflection of their personality over time.

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments